il primo giorno

Il primo giorno dopo Valerio per Alessandra era stato normale.

Si era connessa a Facebook ma l’aveva cercato solo due volte.

Lo aveva visto on line e non l’aveva chiamato.

Gli era scappato un mi piace su un suo stato, ma lo considerava un peccato veniale.

Si sentiva serenamente anestetizzata dalla sua decisione di ucciderlo.

non aveva piu’ le foto. Piano piano aveva cancellato i suoi amici.

uno alla volta.

e ad ogni delete apriva la gabbia mentale che si era costruita, ad ogni cancella respirava sempre meglio.

la paura stava scomparendo.

Valerio non esisteva nella vita reale.

Valerio era morto perche’ lo aveva ucciso lei.

Alessandra sorrideva, anche con gli occhi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...